Apple sta effettuando riparazioni alle fotocamere posteriori degli iPhone X per problemi al Face ID.
Un documento inviato a negozi e fornitori di servizi autorizzati Apple ha delineato un processo di riparazione aggiornato in quanto clienti hanno riscontrato problemi con Face ID su iPhone X.

In un articolo del noto blog 9to5mac.com, documento ottenuto anche da loro, riferiscono che i dipendenti devono prima eseguire un test diagnostico per verificare se i problemi del cliente possono essere risolti con una riparazione della fotocamera posteriore. Se non è possibile, il dipendente dovrà eseguire un'intera sostituzione del dispositivo, dando al cliente uno nuovo.
Diversi utenti su vari forum di supporto hanno notato che quando la fotocamera posteriore non funziona, anche Face ID fallisce il riconoscimento.

Dopo il lancio di iPhone X, un utente si è rivolto su Reddit per spiegare che sia la fotocamera posteriore che il Face ID hanno smesso di funzionare. L'utente, inoltre, ha notato che funzioni come Panorama, Slow-Motion e Time-Lapse funzionavano mentre il resto no. Inoltre quando si utilizza il Face ID si riceve il messaggio di errore "Face ID non disponibile, riprova più tardi".
Infine, il dispositivo è stato sostituito in un Apple Store.


Di seguito il post dell'utente su Reddit:

Il documento sarà distribuito questo fine settimana ai dipendenti del Genius Bar per effettuare prima una diagnostica e, se possibile, procedere alla riparazione della fotocamera posteriore oppure passare al processo di sostituzione del dispositivo.

Hai riscontrato problemi con il Face ID? Faccelo sapere nei commenti